Miniere di Sa Matta e San Francesco – Orani (NU)

Sa Matta - foto G. Alvito

Miniere di Sa Matta e San Francesco

San Francesco - Sa Matta - Orani (NU)

Categoria Sito: Minerario

Nel catalogo delle risorse minerarie della Sardegna anche il talco ha avuto i suoi successi e le sue importanti miniere. È ad Orani, ad una ventina di chilometri da Nuoro, che dal 1917 si estrae questo minerale divenuto importante per i suoi utilizzi nell'industria tessile ed in quelle cartarie, farmaceutiche e della cosmesi. Nei primi anni la coltivazione delle due importanti masse mineralizzate messe in luce - vecchio sa Matta e Massa Pierino - avrebbe incontrato molte difficoltà negli avanzamenti nel sottosuolo. Bisognerà attendere una decina d'anni per ottenere delle significative produzioni "mercantili" destinate ad industrie della penisola. Ma dei veri exploit produttivi si sarebbero raggiunti solo nel secondo dopoguerra con la messa in produzione di tre importanti cantieri: quello detto "di San Francesco", certamente il più importante, ed ancora quelli "di S'Arenargiu" e "di Lasasai-Bonucore".

L'inizio delle coltivazioni "a cielo aperto", negli anni a cavallo fra gli anni '50 e '60 del Novecento, avrebbe dato un grande impulso alle produzioni condotte dalla "Mineraria Valchisone" e dalla SOIM dell'imprenditore nuorese Pietrine Guiso-Gallisai. Come è regola in quest'industria, anche per il talco gli anni buoni s'alternarono a quelli cattivi, tanto da costringere le società concessionarie a sfiorare o ad essere travolte dalla crisi.

Così fra alti e bassi, i cantieri talchiferi di Grani avrebbero continuato la loro attività, sotto gestioni diverse. Infatti s'alternarono l'Ente Minerario Sardo, e le multinazionali "Rio Tinto" ed "Hoechst" per cercare di dare razionalità alle coltivazioni ed efficienza alla preparazione del prodotto mercantile. Vi è infatti da considerare che il talco ha tuttora un buon mercato e le coltivazioni a giorno consentono dei rendimenti per tonn./operaio/giorno molto competitivi.

Ubicazione del sito

Naviga per categorie

Siti minerari
Siti geologici
Siti culturali
Siti naturali
Siti storici
Servizio Parco
Patrimonio UNESCO

Altri siti minerari